AV-Boards Dynamo Wave

La giovane factory toscana guidata dall’affermato shaper Aurelio Verdi, conferma la gamma del 2020 che comprende ben nove linee dal wave allo speed.
Iniziamo la nostra “visita” tra la produzione AV-Boards con la DYNAMO WAVE (78/85/92) disponibile con la costruzione double sandwich + T-stringer carbon/kevlar.

Tre volumi per la Dynamo Wave che è una tavola molto compatta dotata di un range di utilizzo incredibile. La distribuzione del volume conferisce controllo e la fa diventare molto più facile e divertente, risultando il miglior compromesso tra velocità, curvata e surfata: tavole così ben bilanciate che senza essere Alex Mussolini, si ha la sensazione di avere sotto ai piedi una tavola più piccola, da quanto questo shape è performante e facile. Viene fornita con cinque scasse e può essere utilizzata con assetto thruster o quad, a seconda delle condizioni.

Dal test della Dynamo 92 di WN: “grazie al volume e alle caratteristiche di estrema facilità e controllo, oltre ad essere una wave board “dedicata” il cui unico limite è il livello del rider, permette anche al surfista di livello medio di godersi alla grande, uscite in condizioni belle “toste” offrendo quella piacevole sensazione di… averla sempre usata sin dal primo bordo!”

Foto action (Alex Mussolini a Diano Marina) © smink

AV-Boards Dynamo Wave ultima modifica: 2020-11-02T08:53:07+01:00 da smink