Ulsan PWA World Cup – Day 5

Mamma, mamma in Corea hanno finito uno slalom… sembra quasi impossibile, visto l’inizio di stagione deludente, ma forse si torna a casa con qualcosa di fatto visto che anche un secondo slalom nel tardo pomeriggio è arrivato alle soglia delle semifinali.
Comunque… con ancora un giorno di gara, ma con previsioni di vento più leggero per domani ed almeno uno slalom concluso in saccoccia… potrebbe ripetersi quello che è accaduto a Marignane, ma con diversi protagonisti!
Il primo ed unico slalom fino a qui disputato è stato vinto dall’olandese Jordy Vonk che, zitto, zitto guida la classifica dell’evento e se domani non si riuscisse a fare nulla, si ritroverebbe, grazie anche al quarto posto rimediato nella tappa francese di apertura, al comando della classifica generale visto che l’attuale leader Pierre Mortefon fino ad ora in palla… qui in Corea è fuori dai giochi essendosi fermato ai quarti di finale in entrambi i tabelloni.

Taty Frans al momento è secondo, ma il trentacinquenne rider che è abbastanza spesso coinvolto in incidenti di gara, nei quarti di finale del secondo tabellone si è scontrato con Malte Reuscher ed è stato squalificato!

Al momentaneo terzo posto troviamo Matteo Iachino, che ha messo una pezza al giro a vuoto in quel di Marignane ed anche delle basi per affrontare con un po’ più di serenità il resto della stagione… bravo Matteo!

Con Mortefon e Albeau, fino ad ora abbastanza indietro in Corea, Matteo potrebbe avvantaggiarsi del passo falso dei francesi… occhio però ad Antoine che nel secondo slalom c’è ed è pronto a giocarsela se domani il vento glielo permetterà!

Per quanto riguarda le ragazze il primo slalom completato ha portato good news per Lena Erdil che ha centrato la sua prima vittoria della stagione e anche la sua prima vittoria dopo il famoso infortunio.

Al secondo posto posto nello slalom troviamo l’attale leader della classifica del foil in Corea dopo quattro prove, la francese Delphine Cousin Questel, pronta a provare, se il vento domani le darà la possibilità, a rimontare l’ateta turca e a riprendersi lo scettro del comando anche nello slalom…

Foto © PWA/Carter

Current Ranking 2019 Ulsan PWA World Cup – Women’s Foil
*After 4 Eliminations
1st Delphine Cousin Questel (FRA – Starboard / S2Maui / Starboard Foil)
2nd Marion Mortefon (FRA – Fanatic / Duotone / LOKEFOIL)
3rd Marina Alabau (ESP – Starboard / Severne / Starboard Foil)
4th Blanca Alabau (ESP – Starboard / Severne / Starboard Foil)
5th Helle Oppedal (NOR – Fanatic / Duotone)

Current Ranking 2019 Ulsan PWA World Cup – Women’s Slalom
*After 1 Elimination
1st Lena Erdil (TUR – Starboard / Point-7 / AL360 / Chopper Fins)
2nd Delphine Cousin Questel ( FRA – Starboard / S2Maui)
3rd Marion Mortefon (FRA – Fanatic / Duotone)
4th Maëlle Guilbaud (FRA – Patrik / Loftsails)
5th Lilou Granier (Starboard / Phantom Sails)

Current Ranking 2019 Ulsan PWA World Cup – Men’s Slalom
*After 1 Elimination
1st Jordy Vonk (NED – Fanatic / Duotone)
2nd Taty Frans (NB – Future Fly / Point-7)
3rd Matteo Iachino (ITA – Starboard / Severne / Shamal Sunglasses)
4th Ross Williams (GBR – Tabou / GA Sails / Shamal Sunglasses)
5th Alexandre Cousin (FRA – Patrik / Phantom Sails / Chopper Fins)
6th Cedric Bordes (FRA – Tabou / GA Sails)
7th Tristan Algret (GPE – Starboard / Severne / Chopper Fins)
8th Ben van der Steen (Goya Windsurfing / Gun Sails)
9th Ethan Westera (ARU – Tabou / GA Sails)
10th Antoine Questel (FRA – I-99 / S2Maui)

Ulsan PWA World Cup – Day 5 ultima modifica: 2019-05-22T20:21:02+02:00 da smink