A tempo di Rock… et!

«Migliorare i Rocket è un compito improbo. Provate voi ad intervenire su una tavola che è un perfetto equilibrio di velocità, accelerazione, maneggevolezza e controllo e, non lo diciamo noi che siamo di “parte”, visto che vince sempre i test…» così aveva esordito Vollenweider davanti al suo team al momento di decidere i possibili interventi sulla linea Rocket CED e LTD. L’unica cosa che si poteva fare era “riprendere” alcune caratteristiche dell’altra linea di successo, la Rocket Wide, sui Rocket 125 e 135 che hanno guadagnato 3 cm di larghezza in più per ampliare la loro gamma di vento.
I nuovi Rocket 125 e 135 raggiungono ora con più facilità una buona velocità di crociera, mantenendo quell’incredibile spunto di velocità massima che li hanno resi famosi. La larghezza aggiunta serve soprattutto per permettere alle tavole di lavorare meglio con vele più grandi e venti più leggeri. Invariata sulle due tavole resta la caratteristica prua doppio concava che regala quel famoso “soft touch” anche nel cioppo più insidioso.
For info: White Reef distribuzioni
0547 22756 – info@whitereef.it

A tempo di Rock… et! ultima modifica: 2016-03-08T09:15:15+01:00 da smink