AL360 FR – Foil

Visto che stamattina, nonostante le succose previsioni già per un fine pomeriggio “dance”, forse anche nello spot di casa, con attrezzi da windsurf “vecchia maniera”…  siamo partiti con un “menù” a base di foil, diamo un’occhiata ad un boma specifico realizzato da AL360 appositamente per le vele freeride e foil…
Stiamo parlando del FR – Foil che è un boma 100% carbon con fibre Toray pre-peg, utilizzate nel campo aerospaziale e pure in Formula uno.
Per la sua realizzazione sono state utilizzate delle resine tenacizzate, per garantire la massima rigidità e durata del boma.

L’ FR – Foil è sfrutto di uno studio dedicato appositamente alle curve, completamente ripensate e totalmente nuove per potersi meglio adattare alle nuove vele da foil, generando la giusta combinazione per poter permettere alla vela di esprimere la sua totale performance. Per questo boma è stato anche ridisegnato il terminale, più largo rispetto al precedente modello E3 Carbon.

Ma bando alle ciance, more info le trovate cliccando qui, ma  visto che abbiamo già anche provato nel 2021 l’ FR – Foil 160/220, beccatevi… le nostre prime impressioni di allora!

Dai test di Wind News 2021: “l’evoluzione delle vele, destinate a questa disciplina, ha fatto si che AL 360 decidesse di realizzare un nuovo boma completamente progettato da zero, ripensato per questo nuovo contesto.
E’ arrivato così l’FR – Foil e se FR sta per freeride… si capisce che ci troviamo davanti ad un boma che va benissimo nell’utilizzo sia di vele freeride che foil! L’FR – Foil è disponibile in solo due misure 160 (160/220) e 170 (170/230) e testando il 160 non abbiamo abbiamo riscontrato nessuna differenza nel contesto freeride, con il nostro E3 Carbon 150/210, se non ancora una maggiore rigidità, quando lo abbiamo utilizzato abbinato a vele più gradicelle della nostra solita 5.3.
Per il resto, pur utilizzando il nuovo terminale, più largo rispetto al modello E3 Carbon, è emersa la solita super affidibilità e facilità di utilizzo, “tipica” del boma che negli ultimi anni è diventato una garanzia in fatto di di performance e duttilità.
In realtà però dietro alla nascita del FR – Foil c’è uno studio accurato sulle curve dei tubi, completamente riviste per potersi meglio adattare alle nuove vele abbinato ad una costruzione 100% carbon con fibre Toray pre-peg e resine tenacizzate, per garantire la massima rigidità e durata del boma.
Di questo ci si accorge subito quando si va a provare vele, più strettamente legate al mondo del foil, come la GunsSails BoW 6.9.
Vele che hanno lo shape sviluppato verso l’alto e necessitano di un boma relativamente corto.. anche in questo caso leggerezza e confort del FR – Foil si fanno apprezzano immediatamente e le nuove curve regalano una maggiore libertà a questo tipo di vele che hanno un profilo studiato per dare il massimo nel vento leggero, ma che devono rimanere stabili e controllabili anche con vento forte.
A quest doti, l’FR – Foil, sviluppato proprio per queste vele, somma anche l’estrema duttilità in ambito freeride del boma che l’ha preceduto… non c’è bisogno di avere altro!”