Test NeilPryde V8 6.2 2020

NeilPryde logoUna vela freeride di razza con non uno, ma tanti cavalli a disposizione per sfidare gli amici in bordi al massimo senza i “pensieri” di una vera vela slalom. È questa la sintesi estrema della V8 di NeilPryde. A terra se ne possono apprezzare i dettagli: la configurazione a 7 stecche e 2 camber, la tasca d’albero non particolarmente ampia e la bellezza dei nuovi colori 2020. Il progetto deriva dalla RS:Racing e le performance si avvicinano ma, l’anima si mantiene “free” proponendo rotazioni dei camber molto soffici, ampio range di utilizzo, ottimo spunto di inizio planata e grande  controllo.

La V8 è compatta (ha appena 430 di luff e può essere usata con un 400), il che fa convergere tutta la potenza nella parte bassa dotata di un profilo reso profondo dai camber. La linea che conta di ben dieci misure conferma l’importanza di un modello che nasce per essere accoppiato a tavole performanti, slalom, freeslalom, freerace, in grado di sfruttare al massimo le doti di velocità e accelerazione della V8, soddisfacendo le esigenze dei rider più evoluti che riusciranno più facilmente a “spremerne” il potenziale assoluto. È infatti, praticamente una versione light della Slalom, per coloro che preferiscono una vela più leggera e manovriera della top di gamma RS:Racing.

Rispetto alla sorella maggiore, si arma più semplicemente, seguendo i dati stampati e i riferimenti di tensione riportati nel ferzo superiore. Il doppio occhiello in bugna estende ulteriormente le opzioni di trim. Il produttore consiglia alberi RDM per questa misura e quelle inferiori, mentre sceglie decisamente gli SDM per le misure da 6.7 a 9.4. La V8, coerentemente con l’approccio degli ultimi anni, non viene proposta in versione HD con finestra tramata, ma nella versione classica in monofilm. È invece presente una doppia opzione in fatto di colori: una versione tendente alle tonalità “prugna” (quella testata da noi) e una che gioca sulle tonalità del rosso, facendo il match con le abbinate tavole JP Australia.

NB: clicca sull’immagine sotto per leggere il test in alta risoluzione

NeilPryde V8 6.2 2020

Visita il sito NeilPryde

Altri Test Wind News Magazine

Test TavoleACMEAV-BoardsBIC SportFanaticGoyaJP AustraliaPatrikRRDSimmer StyleTabouTribord

Test VeleChallenger SailsDuotoneGA SailsGoyaGun SailsNaish SailsNeilPrydePhantomRRDSailloft HamburgSeverneSimmer Style