Neil Pryde RS:Racing EvoX, una rivoluzione di vela

Natale ha regalato un nuovo giocattolo ai tantissimi slalom-men estimatori di Neil Pryde: la RS:Racing EvoX, decima incarnazione del top delle vele da regata.

Per il 2018 Robert Stroj ha rivoluzionato totalmente il disegno della regina delle vele Slalom che nelle sue precedenti versioni/modelli, negli ultimi 12 anni, ha conquistato 10 titoli mondiali Slalom maschili e due secondi posti, sempre con Re Antoine Albeau.

Neil Pryde RS:Racing EvoX Airflow Batten LayoutL’Airflow Batten Layout è la caratteristica principale della nuova RS:Racing EvoX che fa sì che le stecche abbiano una direzione che diventa perfettamente parallela al flusso d’aria in andatura, massimizzando le prestazioni di accelerazione e velocità massima. La riduzione delle stecche da 8 a 7 (a parte i modelli Race/Formula) ha portato anche una maggiore leggerezza e una più agevole rotazione in fase di strambata.

La RS:Racing EvoX è proposta in 10 misure: 7 slalom/speed, da 5.2 a 9.4 (come detto, tutte con sole 7 stecche e 4 Ultra-Cam) e 3 Formula/Race da 10.0-11.0-12.2 (9 stecche e 5 camber). Questi i dettagli tecnici:

Neil Pryde RS:Racing EvoX dati

In attesa di proporvi il test, godetevi le bellissime foto ufficiali Neil Pryde della RS:Racing EvoX a cura di Patrice Morin e il video di presentazione.

Altri Link utili Neil Pryde

SalvaSalva

Neil Pryde RS:Racing EvoX, una rivoluzione di vela ultima modifica: 2017-12-29T12:16:48+01:00 da cassik