Un successo dopo l’altro per i team del CST!

Gran finale di stagione per il Circolo Surf Torbole, che a due settimane dall’organizzazione del Mondiale della classe giovanile Techno 293, miete successi con le proprie squadre agonistiche, che partono dal Techno e arrivano alla classe Olimpica iQFoil, passando per lo Slalom tavole di serie e coppa del mondo.
Le ultime settimane sono state dunque cariche di successi, in un finale di stagione che comincia a dare i frutti della preparazione svolta con il coach Dario Pasta, che ad ogni inizio stagione “paga” la scarsa preparazione rispetto alle altre squadre del sud Italia, per lo stop invernale causato dalle condizioni climatiche. Ma gli eventi clou sono fortunatamente tutti concentrati tra metà agosto e fine ottobre e quindi i ragazzi e le ragazze del Circolo Surf Torbole stanno inanellando successo dopo successo, confermando Torbole centro del windsurf nazionale e internazionale non solo per l’organizzazione di regate.
Partendo dai più giovani arrivano dalla Sardegna e dal Golfo di Cannigione gli ultimi podi conquistati alla tappa di Coppa Italia Techno 293: 7 podi su 9 atleti è un risultato, che conferma la qualità del lavoro della squadra. La veronese Anna Polettini fa strike: prima assoluta nella categoria u15 oltre che femminile; Doppietta dei kids CH4 con vittoria di Nicola Furiola e argento di Andrea Totaro. Due atleti del Circolo Surf Torbole anche sul podio under 13 con il secondo posto di Mathias Bortolotti e il terzo di Paolo Fumagalli, affincati dal secondo e terzo posto u13 femminile rispettivamente di Leontina Paraschiveanu e Gaia Bonezzi.
Non sono mancati i titoli italiani nella classe Olimpica iQFoil con i fratelli Renna, che si sono imposti entrambi nella categoria Under 21, con Nicolò 1° assoluto e Sofia terza tra le donne. Terzo under 21 Manolo Modena. Mentre iniziava il CICO – Campionato Italiano Classi Olimpiche, evento organizzato da tutti i circoli dell’Alto Garda e che ha riscontrato un ottimo successo, Leonardo Tomasini – era impegnato ai Campionati Europei IFCA Junior e Youth Slalom, dove – nelle acque del lago austriaco Neusiedl – ha realizzato una bellissima vittoria categoria Junior/under 17: Leonardo ha confermato le sue potenzialità andando a vincere con un vantaggio di 4 punti davanti al francese Lorho e al ceko Drda.
I Mondiali Techno 293 saranno preceduti dal 20 al 23 ottobre dal Techno Wind Foil International event, manifestazione che vedrà giovanissimi atleti volare sulla tavola foil propedeutica alla nuova disciplina olimpica.
Un successo dopo l’altro per i team del CST! ultima modifica: 2021-10-06T17:34:49+02:00 da smink