WN Agosto/Settembre 2021

Non succede tanto spesso, anzi diciamo che non succede mai, che quando viene lanciato il nuovo numero di Wind News, in questo caso quello di Agosto/Settembre 2021, il giornale sia già stato spedito agli abbonati… eppure qualche volta succede!
E succede quando la redazione, ma soprattutto il capo deve partire per le ferie… che sia il caso che vada in ferie una volta ogni due mesi, proprio quando sta per uscire il nuovo numero?!
Magari… ma per dirla tutta, siamo alla penultima news, prima della partenza per le ferie estive… quindi vi auguriamo buone vacanze con Wind News quasi in orario, anche perchè pure per questo numero, la spedizione agli abbonati, è per tutti con la formula Posta Premium Press, che sembra assicurare la consegna a domicilio lo stesso giorno dell’uscita della rivista in edicola…. questa volta mi sa anche prima!

Spedizione in abbonamento postale da lunedì 2 agosto*
(* calcolate almeno la solita settimana perchè si cominci a ricevere a casa)

Spedizione per la distribuzione in edicola da lunedì 9 agosto**
(** calcolate almeno una settimana da tale data perchè si cominci a vedere in edicola)

IN THIS NUMBER

News di Agosto/Settembre 2021

La rubrica di nuovo particolarmente “ricca”  con un sacco di notizie e notiziole che vi siete persi sul web …

Insider 80
Si riparte?!

Purtroppo, almeno a livello PWA… la risposta è già arrivata! L’insider, al momento di scrivere il suo pezzo, era persino fiducioso che le cose si stessero mettendo discretamente per quanto riguardava gli appuntamenti agonistici internazionali… ma dopo le tappe in Israele e Croazia, il PWA è stato costretto a dare di nuovo forfait.  E così dopo la cancellazione delle tappe alle Canarie è stata la volta dell’evento in Corea e del Grand Slam di Sylt di sparire dal calendario 2021: se cliccate sulla pagina degli eventi 2021 sul sito uffiicale PWA, al momento è rimasto solo il 2021 Cold Hawaii PWA World Tour Youth and Junior in programma dal 12 al 18 settembre prossimo.
Per fortuna l’Insider si è occupato anche delle “cose” di casa nostra….

 

 

Percorso race-oriented: lesson 9
La prima esperienza di regata!

Non si scorda mai e… chi non si è perso d’animo per la triste fine del calendandio PWA 2021 è stato Dario Mocchi, pluricampione formula a livello italiano e slalom a livello zonale, che dallo scorso anno ci sta accompagnando in un percorso race-oriented con dettagli sulle tematiche, performance, KPI, ecc..
Questa volta la teoria si è trasformata in… pratica! Ed è così che in questa puntata vedrete l’esperienza di dieci nuovi regatanti dai 16 ai 60 anni che hanno partecipato per la prima volta ad una regata nel 2021. Capirete cosa li ha spinti a entrare in questo mondo, i risultati raggiunti, quelli che rimangono ancora da raggiungere, gli insuccessi. E se oggi ci sono nuovi regatanti, ci auguriamo che sia anche merito della nostra rubrica e della capacità di Dario di trasferire le sue emozioni.

L’essenza del windsurf…
freeride spirit!

La esencia del windsurf di María Andrés… la nostra amica “tarifegna”, questa volta è andata alla ricerca del nostro particolare… nirvana salato! Il windsurf è uno sport o, se vogliamo, un hobby molto particolare… lo si potrebbe definire avvincente perchè tutti quelli che lo provano ne rimangono… affascinati!
Ogni pomeriggio libero, ogni week-end ed ogni vacanza sono dedicati ad una sola cosa… e prima che ce ne accorgiamo, nella nostra mente, c’è solo una cosa… windsurf, windsurf e windsurf! La domanda è: cos’è che ci ha così stregato?

 

 

Local area
Il mare dà… il mare toglie!

Roberto dal Lazio e Paolo dalla Campania e dintorni… presenti, ma con Luigi impegnato con il lavoro, il pesante fardello di riempire lo spazio “locale” l’ha raccolto il vecchio smink, che si è dilungato appena il giusto… ah, ah, ah! Una volta ogni tanto infatti torna su WN, un po’ di… local area dalla Liguria. E di solito accade quando il capo redattore deve “riempire” il giornale per darlo alle stampe il più presto possibile o, come in questo caso, quando va un po’ “lungo” scrivendo redazionale e si ritrova a corto di spazio. Ne è venuta fuori però un cosa leggibile tutta d’un fiato che ci riporta un po’ ai vecchi tempi di Wind News…

 

Anniversari
I primi 40 anni del Mirage…

E qui si ritorna indietro davvero di parecchio… perchè per l’esatezza è il “nostrano” Mirage Windsurfing Club, una delle più antiche associazioni di windsurf in Italia, che ha compiuto in questo scorcio di 2021, i suoi primi 40 anni.
Dal primo atto costitutivo dell’aprile 1981, sino ad arrivare ai giorni nostri… di acqua sotto le tavole, ne è passata davvero tanta, ma alla fine è arrivato il momento di festeggiare, magari facendoci quattro risate e ricordando le gesta di molti dei personaggi che sono diventati la storia del windsurf locale, raccontate sulle pagine del libro edito per l’occasione dalla nostra casa editrice.
Un libro che racconta una storia e una passione vera, senza tempo, un legame di amicizia nato e vissuto in una delle più  vecchie associazioni di windsurf in Italia.
E la festa serale, a fine luglio, per la presentazione del libro e del film del circolo… deve aver fatto molto bene ai “ragazzi” del Mirage perchè quella sera, tra i fiumi di sangria, è nata l’idea del Trofeo del Leone, una sort di King of Fornaci per noi savonesi, che contiene gli elementi della vita e dello sport… per ora vi anticipo solo che il Trofeo del Leone verrà consegnato ogni anno al surfero del Mirage che è uscito nel corso dell’anno solare con le condizioni meteo più estreme. Stay tuned… perchè ne vedremo delle belle!

 

 

Wing tech: lesson 1
Approccio al wing foil!

E pure i bastian contrari di una redazione molto “windsurf addicted” si sono dovuti “piegare”… l’estate è arrivata ed è venuta l’ora di decidere che “giochi” fare nella stagione più “calda”. Quest’anno, più che mai, ci sono varie alternativa a tavoloni e veloni!
C’è chi si dà al foil windsurf e chi, più estremo e modaiolo, si converte al nuovo modo di andare per mare… il wing!
Cerchiamo di capire come partire… senza fare troppi danni!

 

Test: altri 9 del 2021

Ci siamo, di nuovo, parecchio dati da fare… con un po’ di “aria nuova” in cucina!
Patrik Slalom 115, Tahe Techno wind foil 160, Challenger Aereo + 7.0, GunSails Rapid 7.2,  SailLoft Ultimate 8.4, Tahe Magic Carpet foil, GunSails Hywing 5.0,  Maverx Superleggero 400/19,  Reptile fibra 100 430/21… piatto ricco mi ci ficco!
Per questi test… ci siamo fatti persino dare una mano dal nostro giovane amico Elia Brizio (ITA-800), da qualche tempo, si è avvicinato al mondo delle regate ed è entrato nel CHS e PATRIK National Team… niente di meglio che “affidargli” il test delle attrezzature che usa in gara. Poi abbiamo preso il Tahe Techno Wind Foil 160 con il suo leggerissimo foil Magic Carpet e lo abbiamo in pratica “vivisezionato”… fosse un pelino più leggero e avesse la maniglia di trasporto un po’ più centrale… questa tavola sarebbe la tanto ricercata “one board” familiare per fare tutto dal freeride al foil, al… sup!
Non mancano poi test di vele freeride e slalom e persino del nuovo wing della GunSails… e ciliegina sulla torta abbiamo provato pure due alberi. Semper fidelis agli affidabili Reptile Reverse che, grazie alla loro spiccata versatilità, ci danno una grossa mano nel nostro “lavoro” di tester, questa volta siamo andati a provare due alberi rdm, considerati il top della loro gamma… Maverx SuperLeggero 400/19 e Reptile Fibra 100 430/21! Ovvero il massimo della tecnologia concepita per gli atleti ora finalmente alla portata di tutti! Ma noi saremo stati in grado di sfruttarla appieno?!

WN Agosto/Settembre 2021 ultima modifica: 2021-08-04T11:41:40+02:00 da smink