Defi Wind, PWA Catalunya… nel 2021

Continua l’elenco di eventi cancellati o posticipati al prossimo anno causa emergenza COVID-19… quest’altra difficile settimana si chiude con l’annuncio da parte di Philippe Bru che l’edizione 2020 della Defi Wind di Gruissan è stata spostata metà maggio 2021.
Sempre oggi è arrivata notizia del PWA della cancellazione della Catalunya Costa Brava PWA World Cup che tornerà anch’essa nel 2021.

Ad inizio settimana e questo magari ai windsurfisti interesserà meno… è stata posticipata a maggio 2021 anche la “nostrana” 24 ore di Finale, che quest’anno avrebbe raggiunto la XXII edizione, una sorta di “defi in mtb” a cui, come team della nostra redazione, abbiamo mancato di partecipare veramente in pochissime edizioni.

Per tornare ai windsurfisti, lasciateci una considerazione finale, emersa in questi giorni nelle varie discussioni on line a cui siamo costretti anche nella nostra redazione…. naturalmente sempre strettamente legata al nostro piccolo mondo “planante”… se le varie factory, soprattutto le più grandi, cogliessero l’occasione in questo frangente, una volta usciti dall’emergenza, di dare una stagionalità un po’ meno “malata” all’uscita dei materiali dell’anno prossimo e si cominciasse a parlare di tavole e vele 2021 magari nel prossimo novembre… sarebbe davvero un buon segnale.

Defi Wind Defi Kite Gruissan 2020 / COVID-19 / … 2021 !
Sometimes we have to stay safe from a Storm Warning
Organize the Defi Wind, the biggest windsurfing event in the world, can’t be done halfway and can’t be done without the full participation of all its members.
The same goes for the Defi Kite, his little brother …
Due to the current situation – COVID-19, all of the minimum conditions necessary for the organization are not met and the risks are too high.
We have therefore decided to DEFER the 20th edition of the Defi Wind and the Defi Kite 500 in 2021!
The Defi Kite 500 will be from 2021 May 7th to 9th
The Defi Wind 20 will be from 2021 May 13th to 16th.

Thank you to all guys,
Participants, Partners, Supporters, Exhibitors, Suppliers, Teams,
Buddies…
Be at 2021 meeting, so we can be there too.
Take care of yourselves

2020 Edition Of The Catalunya Costa Brava PWA World Cup
Has Cancelled Due To Ongoing COVID-19 Crisis
Amid the continuing evolution of the global COVID-19 crisis, the decision has been taken to cancel the 2020 Costa Brava PWA World Cup.
 
Although the cancellation is a disappointment to everyone involved, we know that you will all understand that the safety of not only the athletes and staff involved in the event, but the world’s population, must be the priority to all of us. The event is fully expected to return for 2021.
 
There are no further updates about PWA events at this time.
We will continue to bring you any information as and when any further decisions are taken.
 
Stay safe and healthy and we look forward to seeing you all on the water soon when the virus is beaten.

Defi Wind, PWA Catalunya… nel 2021 ultima modifica: 2020-03-27T17:30:21+01:00 da smink

2 pensieri riguardo “Defi Wind, PWA Catalunya… nel 2021

  • 28 Marzo 2020 in 17:36
    Permalink

    Ciao Giampaolo… qualcuno, anche localmente, ha provato a dare una mano, ma vedo difficile una riconversione come quella che asupichi a meno che la situazione non precipiti ulteriormente…
    Quello che possiamo fare noi, nel nostro piccolo, è stare a casa e limitare le uscite non necessarie… che sarà lunga ormai ce ne siamo resi conto più o meno tutti.
    Statte accuorto anche tu…. che sei praticamente in prima linea proteggendoti con quel che vi forniscono.

    ciao
    Fabio

  • 28 Marzo 2020 in 15:52
    Permalink

    Caro Fabio,
    in questo momento estremamente difficile,che non avrei mai pensato di vedere come operatore, in tutto il mondo le fabbriche di materiali non di prima necessità sono state bloccate, per cui quello che tu auspichi verosimilmente avverrà per causa di forza maggiore. Certo che,se le fabbriche di vele e tavole,con il loro know-how, si convertissero momentaneamente alla costruzione di mascherine e caschi da c-pap, merce sempre più rara da cui può dipendere la vita di pazienti e operatori, sarebbe un bel dato. Se si è convertita una fabbrica di auto (Dr, Di Risio) potrebbero farlo anche loro. Non succederà,ma sarebbe bello anche perché la storia è ancora molto lunga.
    Statemi tutti bene,e ben attenti

I commenti sono chiusi