AV… che botti!

Boot iniziato solo da un paio di giorni, ma Aurelio Verdi e company hanno già messo a segno due bei colpi di mercato…  che hanno fatto il botto appena rilanciati dalle varie pagine FB, visto lo spessore degli atleti in questione.

Davvero un bel “biglietto da visita” per questo nuovo brand, che è rimasto però molto legato al sano, caro vecchio windsurf … quello “vero” che continua a piacere anche a noi di Wind News!
Ma bando alle ciance… per la stagione 2020 “nientepopopodimenoche” Bjorn Dunkerbeck utilizzerà le tavole AV Boards e, finalmente ritornato a posto fisicamente, farà sicuramente vedere i sorci verdi ai suoi avversari nello speed mentre per quanto riguarda il freestyle, i sorci verdi li vedranno invece gli avversari di… udite, udite… uno dei freestyler nazionali più accreditati a livello… internazionale: Jacopo Testa che approda anche lui alla “corte” di AV Boards.

Occhio perchè le “bombe” di mercato non sono ancora finite e riguarderanno il wave… nell’attesa, i vostri amici del Wind News test team si portano avanti proprio in questo settore, testando una delle “creature” di Aurelio più ambite dai surfisti normali… test del Wave Free 97 in arrivo!

 

E per chi vuole approfondire la conoscenza di questo nuovo brand emergente, dove AV sta per Aurelio Verdi, famoso shaper maremmano… eccovi l’intervista apparso su Wind News di ottobre/novembre 2019!

AVBoards-interview

 

AV… che botti! ultima modifica: 2020-01-20T16:09:49+01:00 da smink