Test JP Super Sport 125 Pro Edition 2019

JP Australia LogoSe non ci fosse stata la grafica a certificare che si trattava del JP Super Sport, avremmo sicuramente pensato di essere al cospetto dello Slalom di JP Australia. Il Super Sport è infatti un freeslalom di razza in grado di raggiungere prestazioni assolute, ben lontane da quelle che, stando in casa JP, si possono ottenere con un Super Ride. La tavola dispone di uno shape molto compatto e parallelo, dopo la forte rivisitazione che Gnigler ha apportato lo scorso anno. Una linea che quindi propone un’ampia zona di piatto sotto le strap, per accrescere lo spunto di inizio planata. I bordi sono quelli tirati di uno slalom, così come dallo slalom deriva la linea della poppa dotata di cut-out. Molto evidente anche l’abbassamento del baricentro ottenuto con la zona scavata attorno al piede d’albero. Le rifiniture sono le solite di qualità di JP con le classiche strap molto confortevoli e una pinna in G10 da 44 cm.

La scassa è ovviamente una tuttle, rinforzata per essere “foil ready”. Oltre al 125, il Super Sport esiste anche nelle misure 101, 113 e 137. Le costruzioni disponibili sono 3: oltre ai classici Full-Wood Sandwich e Pro Edition esiste infatti, nella sola versione 125 litri (il volume più scelto per questo modello), la versione GOLD Edition leggerissima e ultra performante. Abbiamo provato la tavola in abbinamento alla Neil Pryde Speedster 7.2 (7 stecche no-cam), ma una freerace con 2/3 camber avrebbe probabilmente permesso di sfruttare ancor di più le assolute potenzialità di questa tavola. Proprio le condizioni in cui l’abbiamo testata ci hanno confermato questo carattere spinto del Super Sport: la tavola naviga alta sull’acqua senza tentennamenti sul chop assassino, anche grazie alla sua compattezza, tramutando in velocità ogni nodo di vento che tocca la vela. In strambata è ovviamente più “dura” di un freeride da far girare ma questo fa parte del suo ruolo. Se vogliamo sintetizzare possiamo dire che se si cercano prestazioni decisamente alte e si ha voglia di osare, dal Super Sport si può ottenere veramente tanto. Per i surfisti “take it easy”… meglio stare sul Super Ride o ancora meglio sul Magic Ride.

NB: clicca sull’immagine sotto per leggere il test in alta risoluzione

JP Australia Super Sport 125 Pro Edition 2019

Visita il sito JP Australia Windsurf

Altri Test Wind News Magazine

Test TavoleBIC SportGoyaJP AustraliaPatrikRRDSimmer StyleTabou

Test VeleChallenger SailsDuotoneGA SailsGun SailsNaish SailsNeilPrydePhantomRRDSailloft HamburgSimmer Style

Test JP Super Sport 125 Pro Edition 2019 ultima modifica: 2019-12-31T11:50:03+01:00 da cassik