Andora 05/11/019

Se il vento fosse arrivato forte anche sotto riva e le onde fossero state un po’ più grosse… sarebbe stata anche una bella uscita, a patto di “centrare” vela… più da sopra la 5.0 che da sotto.
Ma visto che con i “se” e con i “ma” non si va da nessuna parte… prendiamo quello che viene e consideriamolo “ottimo e abbondante” tenuto conto di quello beccato negli ultimi due giorni.
Dando un occhio alle foto, oggi ad Andora sono stati avvistati… pesci piranha che addentano i nasi, pesci sega che tagliano le poppe dei Goya… ma alla fine tutto bene ciò che finisce bene.
Bene, ma questo lo diciamo lo diciamo noi, meno l’interessato… è andata all’amico Gianki, che per poco non sego in due nel bordo ad uscire tra la schiuma… arrivato stremato a nuoto alla spiaggia di sotto da quella di sopra, dopo aver perso, molto al largo, tavola e vela a causa della probabile rottura della prolunga.
La vela è andata a fondo quasi subito, mentre la tavola se l’è portata via il vento… chi trovasse verso le spiaggia di Alassio, Albenga e compagnia bella… un JP Freestylewave 94, abbastanza recente, in nome della “fraternità” tra surfisti, è pregato di segnalarlo in redazione o direttamente all’interessato.

Foto © wn connection

 

Andora 05/11/019 ultima modifica: 2019-11-05T17:28:57+01:00 da smink

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rispondi per proseguire *