Hvide Sande PWA World Cup – Day 3

Vento forte con raffiche da 35/40 nodi, pioggia e scarsa visibilità hanno contraddistinto la terza giornata di gara a Hvide Sande.
Una giornata con condizioni belle toste che hanno messo a dura prova i vari riders e che ha lasciato sul campo diversi infortunati, tra costole, piedi e nasi rotti…
Non male per una gara che, ad un certo punto, è stato persino sospesa per il recupero delle atlete disperse… e condizioni “dure” che hanno esaltato i “duri” come Sarah-Quita Offringa e Matteo Iachino.
Sarah è in cima la classifica provvisoria grazie ad un bella tripletta di 3 vittorie consecutive ed un 3° posto che le hanno permesso di scartare il 6° posto del primo slalom dell’evento, per ora il suo peggiore risultato in questa tappa.

Alle sue spalle, il ventone ha rimescolato un po’ le carte ed ora Delphine Cousin Questel è al secondo dopo aver vinto l’ultimo slalom della giornata.
Con Marion Mortefon che ha patito un po’ le condizioni toste della giornata e che scende al quarto posto sul podio virtuale troviamo un’incredibile Jenna Gibson che zitta, zitta si porta a casa punti preziosi.

Tra gli uomini Iachino ha sfruttato al meglio le condizioni “invernali” tipicamente liguri con il vento forte da terra… a parte gli scherzi nelle ultime due heat che ho visto in live streaming relative al quarto slalom… Matteo ha preso il comando sin dall’inizio ed ha fatto agli altri ciao, ciao!
Con il quarto slalom concluso è scattato anche il primo scarto, cosa che ha permesso a Matteo, di posizionarsi abbastanza saldamente al primo posto della classifica provvisoria.

Segue, al secondo posto, Pierre Mortefon che ha limitato i danni facendo dei recuperi prodigiosi in strambata, quando sembrava ormai quasi fuori dai giochi.
E al terzo posto provvisorio si siede Maciek Rutkowski, apparso in una forma tale che gli permette di partecipare, fino ad ora con pieno diritto, alla caccia di un podio slalom.

La medaglia di legno per ora se la becca Ross Williams che rimane al 4° posto dopo il quarto slalom…
E Albeau?! Dopo aver vinto il terzo slalom, il francesone sembrava intenzionato a seguire il solito copione della partenza lenta da diesel per poi tritare tutto e tutti nella seconda parte della tappa appena la “temperatura” del motore permette di innestare il turbo… ma questa volta il turbo si è iniettato un po’ troppo bruscamente ed ha provocato una catapulta durante i quarti di finale del quarto slalom che lo ha relegato al 9° posto provvisorio a metà della tappa.

E l’altro possibile protagonista mancato di questa tappa rimane Jordy Vonk, arrivato in Danimarca al secondo posto del ranking slalom, che non riesce a superare la fase dei quarti di finale in nessuno dei quattro slalom. L’olandese naviga ora 28ª posizione nella classifica provvisoria segno che Vonk non si è ancora pienamente ripreso dalla malattia che lo ha colpito prima di Fuerteventura…
Le previsioni per oggi, preannunciano una giornato un po’ più “facile”, ma con vento ancora buono sui 18/20 nodi da ovest/sud-ovest e tempo in miglioramento… speriamo bene!

Foto © PWA/Carter

Current Ranking 2019 Hvide Sande PWA World Cup – Women’s Slalom
*After 5 Eliminations
1st Sarah-Quita Offringa (ARU | Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins)
2nd Delphine Cousin Questel (FRA | Starboard / S2Maui)
3rd Jenna Gibson (GBR | Fanatic / Duotone)
4th Marion Mortefon (FRA | Fanatic / Duotone)
5th Maëlle Guilbaud (FRA | Patrik / Loftsails)
6th Oda Brødholt (NOR | Starboard / Severne)
7th Océane Lescadieu (NC | S2Maui)
8th Lena Erdil (TUR | Starboard / Point-7 / AL360 / Chopper Fins)
9th Fulya Ünlü (TUR | Starboard / Severne) Sarah Jackson (GBR | Tabou / GA Sails)
10th Sarah Jackson (GBR | Tabou / GA Sails)

Current Ranking 2019 Hvide Sande PWA World Cup – Men’s Slalom
*After 4 Eliminations
1st Matteo Iachino (ITA | Starboard / Severne)
2nd Pierre Mortefon (FRA | Fanatic / Duotone / Chopper Fins)
3rd Maciek Rutkowski (POL | FMX Racing / Challenger Sails)
4th Ross Williams (GBR | Tabou / GA Sails)
5th Antoine Questel (FRA | I-99 / S2Maui)
6th Julien Quentel (SXM | Patrik / Gun Sails)
7th Ben van der Steen (NED | Goya Windsurfing)
8th Sebastian Kornum (DEN | JP / NeilPryde)
9th Antoine Albeau (FRA | JP / NeilPryde)
10th Enrico Marotti (CRO | JP / NeilPryde)

Hvide Sande PWA World Cup – Day 3 ultima modifica: 2019-09-12T10:35:44+02:00 da smink