Hvide Sande PWA World Cup – Day 2

In pieno svolgimento la tappa PWA in Danimarca, la 2019 Waterz Festival di Hvide Sande, quest’anno riservata ai soli slalomisti uomini e donne.
Dopo una prima giornata tranquilla, il day 2 ha “regalato” due tabelloni maschili e tre femminili disputati con vento tra i 10 e i 20 nodi.
Partiamo dalla ragazze dove la situazione appare più fluida con una Sarah-Quita Offringa tornata a competere con il “botto” in slalom dopo l’evento di Viana dello scorso anno: a parte una catapulta nella prima finale vincenti che le è valsa il sesto posto, Sarah-Quita ha messo la quarta ed ha vinto gli altri due tabelloni.

Dietro di lei, in classifica di giornata, troviamo una Marion Mortefon molto regolare con due 4° posti ed un 2°, seguita dalla campionessa del mondo in carica e attuale leader mondiale del tour, Delphine Cousin Questel che, nonostante abbia iniziato la giornata con 3° e un 2° posto, nel terzo slalom è rimasta invischiata in boa ed ha dovuto accontentarsi del 6° posto.

Più avvicente il discorso tra gli uomini… dove Pierre Mortefon e Matteo Iachino hanno cominciato a spron battuto: il francese ha vinto il primo slalom ed rimediato un 4° nel secondo, Matteo ha rintuzzato l’attacco del rivale con 5° nel primo e una vittoria nel secondo.

Antoine Albeau, che pure aveva iniziato bene con un secondo posto nel primo slalom, al momento è indietro, appena fuori dalla top 10 di giornata, dopo una di quelle rare uscite in cui è incappato nei quarti di finale del secondo tabellone.

Ben van der Steen, con un 4° e 7° posto, è attualmente al terzo posto della classfica provvisoria tallonato da Ross Williams che si “accontentato” di un 6° ed un 5°. 
I top 4 di giornata sono gli unici ad essere arrivati nella finale vincenti delle prime due gare.

L’attuale numero 2 del ranking slalom 2019, Jordy Vonk è incappato in un inizio disastroso per questo evento… eliminato nei quarti di finale dello slalom 1, ha “replicato” con un’uscita nel secondo round dello slalom 2.
Più o meno la stessa sorte di Mateus Isaac che precedeva Matteo nel ranking slalom 2019 al 4° posto prima di questa gara… Jordy è al momento 28° e Mateus 32°.

Per quanto riguarda gli altri italiani in gara… il “tedesco” Malte Reuscher è al 18° posto, tallonato al 19° dal giovane Francesco Scagliola che comincia ad “ingranare” nel PWA tour, Andrea Ferin è 21°, Bruno Martini 38°, Ennio dal Pont 41°, Massimiliano Loncrini 48° e  Davide Fabbi 56°.
Le previsioni preannunciano un mercoledì tosto con venti oltre 30 nodi e quindi oggi ne vedremo delle belle sin da metà mattinata… anzi ne vedrete delle belle perchè nella struggente attesa di cosa accadrà nella fresca Danimarca…. me ne vado a surfare nella tiepida Noli…ah, ah, ah!

Photos © Pwa/Carter

Current Ranking 2019 Hvide Sande PWA World Cup – Women’s Slalom
*After 3 Eliminations
1st Sarah-Quita Offringa (ARU | Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins)
2nd Marion Mortefon (FRA | Fanatic / Duotone)
3rd Delphine Cousin Questel (FRA | Starboard / S2Maui)
4th Jenna Gibson (GBR | Fanatic / Duotone)
5th Maëlle Guilbaud (FRA | Patrik / Loftsails)
6th Oda Brødholt (NOR | Starboard / Severne)
7th Océane Lescadieu (NC | S2Maui)
8th Fulya Ünlü (TUR | Starboard / Severne) Sarah Jackson (GBR | Tabou / GA Sails)
9th Lena Erdil (TUR | Starboard / Point-7 / AL360 / Chopper Fins)
10th Marianne Rautelin (FIN | Patrik / Loftsails)

Current Ranking 2019 Hvide Sande PWA World Cup – Men’s Slalom
*After 2 Eliminations
1st Pierre Mortefon (FRA | Fanatic / Duotone / Chopper Fins)
2nd Matteo Iachino (ITA | Starboard / Severne)
3rd Ben van der Steen (NED | Goya Windsurfing)
4th Ross Williams (GBR | Tabou / GA Sails)
5th Basile Jacquin (FRA | I-99 / Point-7)
6th Taty Frans (NB | Future Fly / Point-7)
7th Sebastian Kornum (DEN | JP / NeilPryde)
8th Enrico Marotti (CRO | JP / NeilPryde)
9th Maciek Rutkowski (POL | FMX Racing / Challenger Sails)
10th Antoine Questel (FRA | I-99 / S2Maui)

Hvide Sande PWA World Cup – Day 2 ultima modifica: 2019-09-11T10:32:27+02:00 da smink

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

rispondi per proseguire *