Pier 29/06/019

Un’Ora come quella di sabato, si conta…
Quando in Adriatico il vento soffia da est e viaggia per tutta la pianura, si incanala, incontra le scogliere del basso/medio lago e al Pier l’Ora forte è quasi assicurata.
La brezza da sud ha iniziato a soffiare fin di prima mattina e alle 11 il vento era già disteso.
Acqua calda, i più freddolosi ancora con la muta, ma si stava tranquillamente in acqua con la licra o addirittura in costume.
Tanti amici in acqua, vele da 4.4 a 5.2, sulla spiaggia l’immancabile super Nucci (ndr. che ieri compiva gli anni… auguroni dalla redazione di WN! Però sabato a Noli ci dovevi essere… no Nuccy, no party e no… foto!) che ha immortalato i momenti più belli della giornata.
Vento che è andato a calare al tramonto, ma neanche troppo, tanto da regalare ancora qualche bordo a chi durante la giornata non si era stancato abbastanza.
Nel posto giusto al momento giusto, per chiudere questo sabato in bellezza, che di emozioni ce ne aveva già regalate tante, al bar del Pier hanno servito un ottimo apericena a buffet, idale per godersi le ultime ore di luce, fino a buio, sulle rive del Garda.
Un saluto a quei simpaticoni del servizio Bar! Sempre disponobili e efficenti… ciao ragazzi.

Report Alessio Negrelli
Foto © Nucci

Pier 29/06/019 ultima modifica: 2019-07-01T16:59:06+02:00 da smink