PWA FORSA Bonaire – Day 2

Altra giornata dall’avvio incerto dal punto di vista vento che è poi man mano rinforzato fino a 25 nodi, giusto per regalare un’altra giornata piena di azione a Sorobon Beach e altri bei… botti!
Cominciamo come al solito dalle ragazze con “terminator” Offringa che ha messo fine a tutte le ambizioni delle pur dotate avversarie, donne del calibro di Oda Johanne, Maaike Huverman e Arrianne Aukes che sono arrivate tra le prime quattro a giocarsi la vittoria nel single elimination.

E alla fine della “storia”  le prime 4 del single sono esattamente le stesse della top 4 generale dell’anno scorso: Sarah-Quita Offringa, Maaike Huvermann, Oda Johanne e Arrianne Aukes.
Tra gli uomini, alla fine del loro single elimination, c’è un nome nuovo in cima alla classifica: il rider locale Youp Schmit che è riuscito a frenare la strepitosa corsa di Julian Mas!

Il botto di giornata lo fa però, soprattutto per noi, Giovanni Passani che dopo aver eliminato gente del calibro di Adrien Bosson e Taty Frans, sale nell’olimpo dei top 4, inchinandosi a Yentel Caers nella corsa per l’ultimo posto sul podio.

La sfida tra Julian Mas e Youp Schmit che è arrivato in finale eliminando proprio Passani, ha visto il francese un po’ in ombra per la prima volta durante il contest, cosa che ha agevolato il local Schmit che aveva una motivazione extra, gareggiando in casa.

Single “strano” questo che ha dato inizio al tour freestyle 2019, con i primi tre dell’anno scorso, Gollito Estredo, Amado Vrieswijk, Adrien Bosson eliminati precocemente e con il 4° e 5° assoluti del 2018, Yentel Caers e Steven Van Broeckhoven che avrebbero potuto ambire alla vetta, che si sono scontrati nei quarti di finale.
Yentel in questa sfida tra belgi ha avuto la meglio, ma alla fine Caers e Van Broeckhoven si sono dovuti accomodare rispettivamente al 3° e 5° posto di questo primo single.
E poi iniziato il double elimination uomini e Gollito è partito con il turbo, facendo fuori nell’ordine Tonky Frans e  il nostro Jacopo Testa. Nel terzo turno dovrà vedersela con un altro pezzo da 90,  Amado Vrieswijk che ha eliminato, purtoppo, Mattia Fabrizi.

Certo che ad inizio evento nessuno avrebbe mai pensato che Gollito e Vrieswijk si sarebbero incontrati nel terzo turno del double elimination, con la possibilità che chi perde sia già realisticamente fuori dal corsa al titolo.
Riccardo Marca, Jamie Howard, Antony Ruenes, Max Rowe, Davy Scheffers e Antoine Albert si sono tutti qualificati per il secondo turno, mentre il povero Kiri Thode, ancora campione di questo evento in carica , si è fatto veramente male durante la heat contro Ruenes… auguri di pronta guarigione!

Foto © PWA/Carter
E more info le trovate qui.

Result FORSA Bonaire PWA World Cup – Women’s Freestyle
1st Sarah-Quita Offringa (ARU – Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins)
2nd Maaike Huvermann (NED – Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
3rd Oda Johanne (NOR – Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
4th Arrianne Aukes (NED – Fanatic / Duotone / Maui Ultra Fins)
5th Johanna Rümenapp (GER – I-99 / Gun Sails / Maui Ultra Fins)

Result FORSA Bonaire PWA World Cup – Men’s Freestyle
1st Youp Schmit (NB – I-99 / Avanti)
2nd Julian Mas (FRA – I-99 / Gun Sails)
3rd Yentel Caers (BEL I-99 / Point-7
4th Giovanni Passani (ITA – Tabou / GA Sails)
5th Julian Wiemar (GER – Starboard / Severne Sails)
5th Sam Esteve (FRA – JP / NeilPryde)
5th Steven Van Broeckhoven (BEL – Starboard / Gun Sails)
5th Taty Frans (NB – Point-7)

PWA FORSA Bonaire – Day 2 ultima modifica: 2019-04-11T10:33:22+00:00 da smink