PWA FORSA Bonaire – Day 1

L’inizio della tappa PWA World Cup FORSA Bonaire 2019 che al mattino sembrava balbettante visto il vento deboluccio, nel pomeriggio, quando si è riusciti a dare il via al primo tabellone sia maschile che femminile, ha riservato dei colpi di scena che sono assomigliati a dei veri… botti!
Le ragazze hanno fatto solo due beat e di rilevante c’è che l’italiana Francesca Flori ha passato il suo turno battendo Jazzy Zwerus!
Ma il vero botto di giornata è la strepitosa performance, “condita” con la nuova manovra flaka-bob di Julian Mas (oh, ma quanto assomiglia al nostro Franchini?!) con cui ha fatto secco il nove volte campione del mondo Gollito Estredo al primo turno!

Il venezuelano ora dovrà recuperare di fretta e furia nel double per non compromettere la stagione abbastanza avara di tappe freestyle.
Altro bel botto che ci riguarda da vicino è quello fatto da Giovanni Passani che ha battuto il suo fortissimo compagno di team Antony Ruenes.

Per quanto riguarda gli altri italici riders… Jacopo Testa ha fatto abbastanza fatica contro il giovanissimo caledoniano Corto Dumon, ma è riuscito a passare il turno.
Cosa che ha fatto anche Francesco Cappuzzo contro Jamie Howard, ma ora nella prossima heat dovrà vedersela contro un Steven Van Broeckhoven, così in spolvero da guadagnare il miglior punteggio della giornata e sfoderare tra le altre manovre la nuova shaka-spock.
Mattia Fabrizi dovrà invece puntare tutto sul double perché alla fine di una beat tiratissima è stato battuto da Loick Spicher.
Poi volendo si potrebbe parlare degli scontri tra “titani”, tipo le heat di  Davy Scheffers contro Youp Schmit o di Adrien Bosson contro Kiri Thode, ma per saperne di più basta cliccare qui!

Foto © PWA/Carter

PWA FORSA Bonaire – Day 1 ultima modifica: 2019-04-10T11:11:48+02:00 da smink