Men at work… Quad 5.0!

Della serie c’è chi fa i test per vedere quanto ci vuole a farsi venire una congestione e c’è chi si è messo già al lavoro seriamente per i test del prossimo numero di aprile/maggio 2019.
Partiamo dal più “diligente”… e cioè il collabo de Roma Da Costa che ha ricevuto venerdì la nuova SailLoft Quad 5.0 e in un paio di giorni ha già persino sfornato un mini video con la nuova wave 4 stecche della veleria tedesca… le prime impressioni tenuto conto del livello costruttivo e delle prestazioni, sono più che positive.

E veniamo alle “dolenti” note (si fa sempre per dire)… perchè con previsioni farlocche di vento leggero da sud/sud ovest a ponente e possibile pioggia, il team storico di Wind News, quasi al completo, ha pensato “male” di spostarsi ad Andora, spinti dal capo redattore solleticato anche dalla possibilità che il collabo capo comasco, scendesse in Liguria con un paio di nuove vele di nota marca da testare…
Col senno di poi forse abbiamo sbagliato spot, visto che nell’home spot a chilometro zero, dicesi Fornaci, c’è stato vento da 4.7 per buona parte del pomeriggio, mentre ad Andora più che surfare si è… mangiato e bevuto!

Ospiti del sempre accogliente Crêuza de mä tra un scroscio di pioggia e l’attesa del ritorno del vento, il lavoro dei tester si è incentrato soprattutto su pizza, focaccia di Recco, farinata di grano e di ceci, in un crescendo che ha toccato l’apice con bagna cauda e frittura mista di totani e gamberetti, bagnati da abbondanti libagioni!

E quando belli satolli si cominciava a dire “se rientra vento e dobbiamo uscire in mare è la volta che ci rimaniamo secchi…” come per magia il vento è tornato!
Di quel vento, tira e molla da 5.3, ideale per fare una fatica doppia se si ha la pancia strapiena… nonostante ciò, indossate a fatica le mute, tra un singulto e un ruttino (si sono uditi tuoni a ciel sereno o quasi…) Max ha potutto apprezzare il divertimento che può regalare il Tabou Da Bomb 94 non appena c’è un po’ d’onda e smink ha avuto conferma che con lo straduttile 3S 106+ si può surfare le onde (o quello che ogni tanto arrivava nello spot sotto vento per una volta. come ai bei tempi, con più windsurfisti che kiters…) come con un freewave da 95 litri.
Alla fine tutti sono tornati a terra vivi… già un bella cosa per un’uscita da segnare a tre stelle almeno per quanto riguarda cibo e birra!

 

 

 

 

 

 

 

Men at work… Quad 5.0! ultima modifica: 2019-02-11T10:02:26+02:00 da smink