Albeau… eterno!

Nel weekend appena passato la stagione agonistica PWA è arrivata, con la tappa di Sylt, alla conclusione emettendo gli ultimi verdetti.
Del wave e del freestyle già si è detto, anche se su quest’ultima disciplina bisognerebbe soffermarsi a sottolineare la bella prova dei nostri ragazzi che si sono difesi alla grande nel double elimination, entrando nella top ten della tappa di Sylt: Jacopo Testa si accomoda su un onorevole sesto posto finale, seguito al settimo da Mattia Frabrizi, mentre Francesco Cappuzzo è 13°, Giovanni Passani e Riccardo Marca in condomino al 17° posto.
Più o meno identica la situazione del ranking finale della stagione 2018 per il freestyle: Testa conferma l’ottimo sesto posto dietro ai mostri sacri del calibro di Jose Gollito Estredo, Adrien Bosson, Amado Vrieswijk,  Yentel Caers e Steven Van Broeckhoven.
Fabrizi, stabile nella top ten, è 9°, Cappuzzo chiude la stagione al 12° posto e Passani e Marca li troviamo entrambi al 19° posto.
Detto ciò non ci rimane che consacrare l’eterno Antoine Albeau, che si porta a casa l’ennesimo titolo mondiale (e sono ben 25 totali e ben sei negli ultimi sette anni nello slalom con tavole RRD) della sua straordinaria carriera.

All’inizio della tappa, soprattutto noi italici, avevamo buone speranze di festeggiare il possibile secondo titolo mondiale di Matteo Iachino nello slalom. Ma così non è stato… lo slalom ha aperto le danze sin da sabato, secondo giorno di gara, visto che già dal venerdì non si è perso troppo tempo con le operazioni di registrazione dei concorrenti per far partire subito il wave maschile, disciplina che, fino a Sylt, aveva visto disputarsi le due sole tappe alla Canarie.
Nel day 2 di gara, Matteo ha iniziato alla grande nel foil, disciplina in cui negli ultimi mesi si sta allenando assiduamente e con ben due primi posti è diventato il leader della tappa davanti all’eterno rivale Albeau che lo tallonava con un 2° ed un 3° posto.
Albeau si è però rifatto, subito dopo, nello slalom, dove, nelle due prove disputate, è finito per ben due volte terzo, risultato che lo ha proiettato al secondo posto nella classifica provvisoria della tappa dietro a Mortefon, che ha vinto il primo slalom e chiuso al 4° posto il secondo.

Matteo, che ha mancato la finale vincenti nel primo slalom, chiudendo in una frustrante undicesima posizione, si è rimboccato le maniche e nel secondo slalom è partito a bomba e nessuno è più riuscito ad agguantarlo. Si è poi partiti con un terzo slalom, interrotto alla fasi iniziali e da lì è cominciata, per i ragazzi dello slalom, l’attesa, vana, di riscendere in acqua.
Alla fine con due soli slalom disputati, senza possibilità di scarti, la tappa la vince Mortefon, Antoine è secondo e Matteo sesto.
Morale?! Albeau è campione del mondo PWA Slalom 2018 (con questo fanno 25 titoli mondiali vinti da A2), mentre Matteo è, per il secondo anno consecutivo, vice campione del mondo slalom… mannaggia, ma onore ad Antoine! Nella stessa posizione dello scorso anno, Mortefon che si riprende la “solita” medaglia di bronzo.

Matteo si “consola” con la vittoria di tappa nel foil, dove ha dominato in lungo ed in largo, con quattro primi posti e un 5°, scartato.
Troppo tardi è diventato competivo con il foil per ambire al titolo mondiale di catergoria che è andato a Gonzalo Costa Hoevel… 2018 PWA Foil World Championship.

Foto © PWA/Carter

Result Women’s 2018 Wave Mercedes-Benz PWA Super Grand Slam
1st Sarah-Quita Offringa (ARU – Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins)
2nd Iballa Moreno (ESP – Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
3rd Lina Erpenstein (GER – Severne / Severne Sails)
4th Steffi Wahl (GER – Sailloft Hamburg)

Result Men’s Wave 2018 Mercedes-Benz PWA Super Grand Slam
1st Thomas Traversa (FRA – Tabou / GA Sails)
2nd Ricardo Campello (BRA/VEN – Brunotti Boards / Point-7)
3rd Victor Fernandez (ESP – Fanatic / Duotone / Shamal Sunglasses)
4th Alex Mussolini (ESP – RRD / RRD Sails)
5th Jaeger Stone (AUS – Starboard / Severne / SWOX / Shamal Sunglasses)
6th Antony Ruenes (FRA – Tabou / GA Sails)
7th Leon Jamaer (GER – JP / NeilPryde)
7th Philip Köster (GER – Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
9th Josep Pons (ESP – Simmer / Simmer Sails)
9th Adam Lewis (ENG – Fanatic / Duotone / SWOX)
9th Klaas Voget (GER – Fanatic / Duotone)
9th Marcilio Browne (BRA – Goya Windsurfing)

Result Men’s Freestyle Mercedes-Benz PWA Super Grand Slam
1st Jose ‘Gollito’ Estredo (VEN – Fanatic / Duotone)
2nd Adrien Bosson (FRA – Fanatic / Duotone / Maui Ultra Fins)
3rd Amado Vrieswijk (NB – JP / Severne)
4th Steven Van Broeckhoven (BEL – JP / GunSails / Shamal Sunglasses)
5th Sam Esteve (FRA – JP / NeilPryde)
6th Jacopo Testa (ITA – RRD / RRD Sails / AL360)
7th Mattia Fabrizi (ITA – Patrik / Challenger Sails)
7th Yentel Caers (BEL – JP / Point-7)
9th Balz Müller (SUI – MB-Boards / Severne)
9th Dieter van der Eyken (BEL – Severne / Severne Sails)
9th Loick Spicher (SUI – RRD / RRD Sails)
9th Nic Hibdige (ENG – Tabou / GA Sails)

Result 2018 Mercedes-Benz Sylt PWA Super Grand Slam – Men’s Slalom
1st Pierre Mortefon (FRA – Fanatic / Duotone / Chopper Fins)
2nd Antoine Albeau (FRA – RRD / NeilPryde)
3rd Antoine Questel (FRA – Starboard / S2Maui)
4th Ross Williams (GBR – Tabou / GA Sails / Shamal Sunglasses)
4th Cyril Moussilmani (FRA – RRD / Severne)
6th Matteo Iachino (ITA – Starboard / Severne / Shamal Sunglasses)
7th Julien Quentel (SXM – Patrik / Avanti)
8th Basile Jacquin (FRA – RRD / Point-7)
9th Nicolas Warembourg (FRA – JP / NeilPryde)
10th Andrea Ferin (ITA – RRD / Challenger Sails / AL360)

Result 2018 Mercedes-Benz Sylt PWA Super Grand Slam – Men’s Foil
1st Matteo Iachino (ITA – Starboard / Severne / Shamal Sunglasses)
2nd Nicolas Goyard (FRA – Tabou / GA Sails)
3rd Alexandre Cousin (FRA – Patrik / GA Sails / Chopper Fins)
4th Sebastian Kördel (GER – Starboard / GA Sails)
5th Mateus Isaac (BRA – JP / NeilPryde)
6th Antoine Albeau (FRA – RRD / NeilPryde)
7th Sebastian Kornum (DEN – JP / NeilPryde)
8th Julien Bontemps (FRA – JP / NeilPryde)
9th Steve Allen (AUS – Patrik / Severne)
10th Gonzalo Costa Hoevel (ARG – Starboard / Severne / Chopper Fins)

Albeau… eterno! ultima modifica: 2018-10-09T10:46:00+00:00 da smink