Valma 6 Maggio 2018

Dopo l’uscita di Cassik del giorno prima, il Tivano torna nuovamente a lambire le rive lecchesi anche domenica 6 e i nostri amici Valter e Federico Biolchi non perdono l’occasione per bagnare le loro pinne, avendo saltato l’uscita del sabato per impegni vari. Ecco il racconto di Valter e le foto fatte dallo spot del VCW.

Report di Valter Biolchi – Alle 5.25 un messaggio di Carlo mi sveglia…5 minuti dopo l’phone mi avrebbe chiamato comunque… un occhio alle webcam e all’anemometro di Valma: ci sono 15 km/h di N-NE, la direzione non è giusta, ma l’intensità è di buon auspicio. Sveglio Federico, un paio di messaggi agli amici, andiamo a prendere il windsurf-furgone incrociando Fabio che sta “andando a “lavorare” in Valma, come noi, e andiamo!!!

Arriviamo sullo spot e troviamo uno degli ultimi posti in prima fila. Pochi dubbi si monta lo slalom medio con la 7.8. Finalmente sembra che l’acqua si sia decisa a scaldarsi, la temperatura è di circa 16°C. Infiliamo la muta ed il trapezio e si parte.
Inizialmente il vento è strappato, si plana pieni solo verso Valma ed il Mexicali, in mezzo c’è un bel buco, dove chi ha montato piccolo soffre. Sale il sole e come da copione, il Tivano si distende su tutto il lago. Dopo un’ora di planate e strambate, le condizioni diventato impegnative, si planerebbe tranquillamente anche con la 7, ma ormai siamo in ballo, trimmiamo per vento forte e continuiamo ad inanellare bordi.
Sotto riva si attivano i freestylers con le loro power move.
Alle 9.30 decidiamo che per oggi è tutto e cominciamo a disarmare;  in acqua si va ancora bene. Il vento è diminuito un po’ di intensità ma continua a soffiare pieno in tutto il lago.
Tempo di salutare gli amici, incrociare chi si è fermato in seconda fila, una brioche, un caffè e rientriamo, anche oggi abbiamo “fatto giornata”.

Valma 6 maggio 2018, le foto

Valma 6 Maggio 2018 ultima modifica: 2018-05-08T11:28:29+00:00 da cassik