Diano Marina, 18 Febbraio 2018

by Valter Biolchi – Domenica, mentre tutti i freestylers erano a prendere sberle a Noli, due componenti dello Youth Team Challenger erano a Diano Marina a testare i materiali in vista del calendario 2018. La tramontana che come sempre accade a Diano entra rafficata sotto riva, era decisamente più distesa e forte al largo. Mare choppato e raffiche assassine hanno reso particolarmente impegnativi i test dell’attrezzatura. Tavola media e vela 7,8 il set-up messo in acqua.

Davide Zanone ITA-250 e Federico Biolchi ITA-168, hanno approfittato delle condizioni per testare vele, pinne e soprattutto la condizione fisica, in preparazione delle prossime regate del calendario slalom AICW 2018. Il vento è entrato già da metà mattina ed ha continuato a soffiare fino al pomeriggio, con temperature decisamente primaverili (15/16°C), consentendo di uscire in mare senza guanti/calzari/cuffia. Un anticipo di primavera che speriamo si ripeta presto.

Diano Marina, 18.02.18

Le foto di Valter Biolchi

Diano Marina, 18 Febbraio 2018 ultima modifica: 2018-02-23T16:02:28+01:00 da cassik