Gran Canaria Wind & Waves Festival – Event Summary

Nel week-end a Pozo, la gara iniziale del tour Pwa Wave 2017, ha avuto il suo epilogo ad un passo da concludere il double elimitation di uomini e donne…. forse anche per questo, il risultato finale poco si discosta dalla classifica del single elimination.
Tra le donne, Daida Moreno ha fatto capire di essere tornata in grande forma battendo sua sorella Iballa che dovrà cercare il modo di rifarsi a Tenerife se vuole centrare il suo quarto titolo mondiale consecutivo.

A fianco delle sorelle, sul podio finale troviamo la giovane Lina Erpenstein che l’anno scorso si è “fatta le ossa” nel tour e quest’anno è apparsa molto più aggressiva e sicura nei salti e nelle surfate.
Sarah-Quita Offringa “solo” quinta alla fine, dietro alla bella Justyna Sniady, tanto per far capire che il livello anche tra le ragazze è altissimo e non si inventa niente… cosa confermata anche da un’esperta come Nayra Alonso che si è dovuta accontentare del sesto posto finale.

Le nostre ragazze che avevano iniziato la tappa in modo brillante hanno avuto un andamento altalenante, ma Greta Benvenuti si accomoda su un discreto settimo posto in codominio con Sarah Hilder, mentre Caterina Stenta, Serena Zoia e Nicole Baldini si devono “accontentare” del nono posto finale.

Nicole ha però da essere soddisfatta per il suo dominio nella categoria 15/18 anni dove ha vinto tutte e tre le gare disputate relegando la 15enne Alexa Escherich e Maike Lang rispettivamente al secondo e terzo posto.
Tra le Under 14 a vincere l’evento è stata Mar de Arce dopo la bella contro Julia Pasquale.

Tra i ragazzi, categoria 16/18 anni Noah Vocker, meno brillante che nel primo single, chiude al terzo posto, ma si porta a casa lo stesso la vittoria finale davanti a Jake Schettewi e Valentino Pasquale.

Nella categoria 14/15 anni il dominio di Marino Gil è stato abbastanza netto, tanto da costringere Mike Friedl e Takuma Sugi a gareggiare per il secondo posto.

Meno netto il divario tra gli Under 13 dove Jahdan Tyger ha avuto ragione di Liam Dunkerbeck, ma il piccolo Dunki ha fatto vedere cose egregie in wave riding ed ha migliorato, per tutta la settimana, lo stile dei suoi salti compresi forward e backloops.
Il terzo gradino del podio va a Pepe Krause (11 anni) davanti a Miguel Casanova.

Dulcis in fundo… la “battaglia ” degli uomini.
Il Gran Canaria Wind & Waves Festival è stato dominato da Philip Köster tornato a livelli spaziali nei salti e persino migliorato, dopo l’infortunio, nelle surfate.

Il campione del mondo in carica, Victor Fernandez, pur bello in palla, si è dovuto accontentare del secondo posto, ma non è detto che a Tenerife non tenti il colpaccio del sorpasso.
Al momento se il vento sarò fotonico come a Pozo, l’impresa di sorpassare Philippo nei salti… appare almeno duretta!
Chi dà da pensare in prospettiva mondiale è Thomasino Traversa che, pur in una gara a lui tra le meno congegnali, ha dimostrato di essere in una forma spettacolare tanto da relegare Ricardo Campello, che sembrava l’uomo da battere nel single elimination grazie ai suoi 20/20 nei salti con doppi forward e push-forward… al quarto posto!

Marcilio “Brawzinho” Browne dopo la “delusione” nel single elimination è riuscito a risalire fino al 5° posto finale che poteva essere anche migliore se si fosse riusciti a concludere la heat che lo vedeva opposto proprio a Campello e forse, al momento della sospensione… anche in leggero vantaggio.

La top ten men è chiusa da Robby Swift che si accomoda al sesto posto finale dopo aver battuto nella sua corsa Jules Denel, Jaeger Stone e Dany Bruch, mentre Adan Lewis si ferma in condominio al settimo posto insiema a Daniel Bruch.

Omar Sanchez, Jaeger Stone, Alex Mussolini e Moritz Mauch condividono il 9° posto finale.
I nostri portacolori Jacopo Testa e Federico Morisio chiudono entrambi in 33ª posizione.

Photos PWA/Carter

Result 2017 Gran Canaria Wind & Waves Festival – Women’s
1st Daida Moreno (Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
2nd Iballa Moreno (Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
3rd Lina Erpenstein (Patrik / Severne)
4th Justyna Sniady (Simmer / Simmer Sails / Mystic)
5th Sarah-Quita Offringa (Starboard / NeilPryde / Maui Ultra Fins)

Result 2017 Gran Canaria Wind & Waves Festival – Men’s
1st Philip Köster (Starboard / Severne / Maui Ultra Fins)
2nd Victor Fernández Official (Fanatic / NorthSails / Shamal Windsurfing Sunglasses)
3rd Thomas Traversa (Tabou / GA Sails)
4th Ricardo Campello (Point-7)
5th Marcilio Browne (Goya Windsurfing)
6th Robby Swift (JP / NeilPryde / Mystic / SWOX)
7th Dany Bruch (Starboard / Flight Sails / AL360 / Shamal Windsurfing Sunglasses)
7th Adam Lewis (Fanatic / NorthSails / SWOX)
9th Alex Mussolini (RRD / RRD Sails)
9th Jaeger Stone (Starboard / Severne / SWOX / Shamal Windsurfing Sunglasses)
9th Omar Sanchez (Carbon Art / KA Sail)
9th Moritz Mauch (Severne / Severne Sails)

Result 15/18 Year Old Girls
1st Nicole Bandini (Fanatic / NorthSails / Maui Ultra Fins)
2nd Alexa Escherich (JP / NeilPryde)
3rd Maike Lang (NorthSails)
4th Regina Villegas

Result Under 14s Girls
1st Mar de Arce (Point-7)
2nd Julia Pasquale (Goya)
3rd Maria Morales (Goya)

Result 16/18 Year Old Boys
1st Noah Vocker (Fanatic / NorthSails / Maui Ultra Fins)
2nd Jake Schettewi (JP / Hot Sails Maui)
3rd Valentino Pasquale (Fanatic / NorthSails)
4th Miguel Chapuis (JP / NeilPryde)
5th Henri Kolberg (Starboard / Hot Sails Maui)

Result 14/15 Year Old Boys
1st Marino Gil (Goya Windsurfing)
2nd Mike Friedl (Goya Windsurfing)
3rd Takuma Sugi (Tabou / GA Sails)
4th Adam Warchol (Goya Windsurfing)
5th Oliver Rodgriguez (Goya Windsurfing)

Result Under 13s Boys
1st Jahdan Tyger (Severne)
2nd Liam Dunkerbeck (Severne)
3rd Pepe Krause
4th Miguel Casanova Perez

Gran Canaria Wind & Waves Festival – Event Summary ultima modifica: 2017-07-17T11:02:17+02:00 da smink