Wave e freemove clinic a Jeri!

C’è chi non ha ancora deciso la meta per le vacanze estive e c’è già chi ha le idee chiare per quello autunnale. Stiamo parlando di Paolo Marchese del portale testwindsurf.com che sta preparando un bel viaggio per la fine di ottobre.
Sentiamo direttamente dal sue parole cosa bolle in pentola… “dopo il successo del viaggio Stage con Gigi Le Carrò a Dakhla volevamo alzare il tiro con uno stage Wave “easy”a Jerì a fine Ottobre.
Gigi tutti gli anni sverna a Jeri.
Quest’anno vuole mettere a frutto la sua conoscenza dello spot Brasiliano con tutti noi, organizzando diversi stage Wave  base per tutti coloro che vogliono imparare ad affrontare onde, ma divertendosi senza pericololi di spaccare i materiali ed essere frullati a rocce.
Come uscire trovando il timing giusto, come saltare e soprattutto l’abc del wave riding , dalle regole da rispettare agli aerial. Ma non solo,  per divertirsi tra le onde, bisogna essere più sicuri in acqua con le manovre fondamentali, quindi partendo dal miglioramento dei propri fondamentali!!!
Il corso dura 5 giorni e il primo corso coinciderà con il viaggio evento Not Normal Surfers che vuol dire anche godersi questa esperienza divertendosi in compagnia, in un posto bellissimo e caldo… in tutti i sensi: Tramonti, mozzafiato, feste in spiaggia e allegria fino a notte fonda!
Il primo Clinic/Evento è dal 26 ottobre al 2 di novembre.
Le onde a Jeri non sono grandi e cattive..il corso si rivolge a tutti, non è necessario avere un livello elevato in acqua, ma non bisogna avere paura del vento forte! Perchè le onde di Jerì sono abbastanza piccole ma godibili, saltabili e surfabili con gusto e questo lo possono fare tutti!!!”

Il viaggio base dura 8 giorni, di cui 6 e 1/2 in acqua e 5 di stage.
Leggete i dettagli qui, il pacchetto è un all inclusive (pasti esclusi)  comprensivo di volo, stage, transfer, noleggio tavola e albergo con prima colazione.

Wave e freemove clinic a Jeri! ultima modifica: 2017-06-14T09:01:14+00:00 da smink
Condividi Share on Google+0Share on Facebook10Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Email this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *