WindsSails Daytona 2016, la Speed Slalom

La DAYTONA 2016  è la vela speed-slalom  a 2-3 camber di WingsSails. Si tratta di una vela dal nome e dalla grafica aggressiva. Lo stile riprende quello delle “racing flag” tipiche delle bandiere a scacchi delle gare automobilistiche.

Ecco cosa ci racconta il Sail Desiner Stefano Basso

La Daytona si può armare con 2 oppure 3 camber e abbinarla ad un albero SDM oppure RDM. La tasca d’albero è mediamente larga per offrire performance, senza eccedere nella larghezza, come in alcune vele 4 cam.

La 8.5 delle foto ha 2 camber a cavallo del boma; si arma con albero 460 e 22cm di prolunga e boma di 215cm. La struttura è particolaremente curata con:

  • ampio luff-panel (pannello d’entrata) in x-ply,
  • doppie cuciture,
  • dacron storm-orange super resistente in base e nella tasca d’albero,
  • monofilm 7mil in base e 5mil nel resto della vela,
  • fili di carbonio ad impreziosire e proteggere il monofilm in caso di caduta accidentale del rider,
  • dacron colorato in balumina,
  • struttura delle tasche delle stecche realizzate tramite il sormonto dei ferzi per garantire perfetta simmetria del profilo e ottimizzare al massimo la distribuzione delle tensioni.

Come tutte le WingsSails, anche con questa Daytona si è voluto ottenere in acqua la sensazione di avere tra le mani una vela facile. Non deve spaventare all’arrivo della raffica, si deve portare in tutta sicurezza, lasciando al rider il piacere di esprimere al massimo il potenziale di tavola e vela. La geometria larga nella parte medio-bassa garantisce grande potenza con vento leggero ed inizio planata; lo svrergolamento da pura vela slalom assicura una facile conduzione anche nelle raffiche più forti.

Il risultato finale è un ampio range d’azione: il rider portà sfruttare al massimo il potenziale della DAYTONA semplicemente regolando la bugna (cazzando 2cm) in caso di forte soprainvelatura, senza l’obbligo di tornare a riva per cambiare vela, guadagnando tempo in acqua e risparmiando fatica nel dover tornare a riva per gambiare rig.

La rotazione dei camber è ottima, in strambata la vela risulta estremamente maneggevole e facile grazie alla massa concentrata del boma corto (minore inerzia)

WingsSails è stata la prima veleria a proporre vele slalom compatte diversi anni or sono. Una filosofia progettuale che ha avuto ragione, tantè che oggi potete trovare vele slalom e race-am di altri brand con misure di boma ed albero molto vicine a quelle usate da WingsSails da oramai 10 anni.

WingsSails rimane comunque l’unica veleria a proporre vele compatte in entrambe gli assi, verticale (albero) e orizzontale (boma); questo permette alle WingsSails di avere un baricentro estremamente basso e quindi un rig facile e performante.

Facilità è la parola chiave per ottenere performance dall’attrezzatura. Noi crediamo che andare in windsurf debba essere come guidare l’auto: con due dita si riesce a governare il volate di una moderna automobile. Questo concetto fa parte della filosofia progettuale di WingsSails

Le WingsSails sono vele progettate e costruite in Italia, simbolo dell’italianità è il tricolore concentrico in stile aeronautico.

Grazie e a  presto
Stefano Basso

http://wingssails.altervista.org/
wingssails@libero.it

Le foto della Daytona WingsSails

daytona wingssails speed slalom 1

daytona wingssails speed slalom 2

daytona wingssails 3

daytona wingssails 4

WindsSails Daytona 2016, la Speed Slalom ultima modifica: 2016-06-22T08:50:01+02:00 da cassik